Ufficiale: Luca Riceputi è il nuovo allenatore della Zognese

Cambio della guardia sulla panchina della Zognese. Lascia, dopo una stagione bruscamente interrotta causa pandemia, Daniele Zenoni. Al suo posto il presidente Giampaolo Pesenti e il direttore sportivo Roberto Mosca hanno deciso di promuovere il tecnico della formazione juniores, Luca Riceputi. Così Roberto Mosca spiega la decisione: “Ci siamo consultati con il presidente, Luca è un uomo legato alla società, oltre ad avere il patentino, e ha maturato la giusta esperienza, visto che guida la juniores da tre anni”. Sistemato il tassello allenatore, in casa Zognese si inizia a pianificare la prossima stagione, che vedrà i brembani ancora impegnati in prima categoria: “Ora stiamo ragionando su come riorganizzarci. L’obiettivo sarà fare un campionato tranquillo”. Cosa ne pensa del protocollo?: “Lo ritengo assurdo, l’ho letto tutto e ci sono cose che proprio non si possono fare. Ci siamo consultati anche con altre società della zona e hanno tutte le stesse problematiche. Se il protocollo non verrà ridimensionato sarà impossibile ripartire”. Sul settore giovanile: “Ci stiamo organizzando, abbiamo mandato una mail ai genitori con il modulo di pre-adesione alla prossima stagione. Sono coinvolti più di duecento ragazzi, sarebbe assurdo non farli tornare a giocare. Intanto ci stiamo dedicando alla struttura dello staff per farci trovare pronti alla ripartenza, anche se parlare di date è impossibile. Tutto dipenderà dall’andamento dei contagi”. Parola al presidente Pesenti: “L’obiettivo è di valorizzare le competenze che abbiamo e i nostri ragazzi. Faremo una squadra di giovani, cresciuti nella Zognese, che il nuovo mister conosce bene. Se qualcun altro si vorrà aggregare sarà, ovviamente, il benvenuto”. Chiusura con il nuovo allenatore: “Ringrazio la società per l’opportunità che mi è stata offerta. Spero di ripagare la fiducia”.
Giuseppe Fappiano – Bergamo&Sport

Attachment